Louisette di Suni

mia2

Dopo la laurea in Lettere ho iniziato a lavorare nell’ufficio stampa libri della Arnoldo Mondadori editore, poi ho proseguito da freelance, alternando l’attività di ufficio stampa, organizzazione e promozione di eventi, copywriting, a quella di traduttrice di saggi e romanzi dal tedesco e dall’inglese.

Col tempo ho capito che la cosa più importante in quello che fai sono le persone con cui lo condividi. E che niente è più bello che ascoltare e dare forma alla storia unica che ognuno ha da raccontare, tentando di ricostruire quella trama sottile e misteriosa che ne costituisce l’essenza più profonda.

Che è poi il lavoro che, più o meno coscientemente, tutti noi svolgiamo ogni giorno.

In questi anni abbiamo incontrato uomini e donne aperti, curiosi e vitali, pieni dei ricordi preziosi del passato ma anche della voglia di sognare, cambiare, progettare il futuro.

Alcuni di loro ci sono molto vicini. Ci hanno trasmesso l’entusiasmo e il gusto per la vita, insieme alla convinzione che sia sempre possibile creare un “ponte” tra le persone, tra le generazioni, tra il passato e il futuro.

Alessandra Mascaretti

Alessandra Mascaretti

Sono nata in Brasile nel 1968, in una famiglia multilingue e vorticosa.
Dopo gli studi umanistici ho cominciato a lavorare nell’editoria, prima alla Guanda, poi alla Feltrinelli, dove ho vissuto un periodo di intensa passione, di grandi scrittori, di maestri mai dimenticati. L’ho lasciata dopo cinque anni, da caporedattore, per approdare nel grande porto Rizzoli, dove ho lavorato con alcuni dei maggiori autori italiani, e infine in Bur dove, come editor della saggistica, ho ripercorso in lungo e in largo insieme a giornalisti, filosofi, romanzieri, la tormentata storia del nostro paese.
Facendo i libri ho affinato l’arte dell’ascolto, ho imparato a conoscere le persone attraverso le loro parole, le ho aiutate a dare forma ai loro ricordi e alle loro teorie, alle loro certezze e ai loro dubbi.

Oggi, con un po’ di esperienza in più, sentiamo il desiderio di guardare più lontano (o più vicino). Il nostro è il lavoro più bello del mondo. Un mondo che vive anche fuori dalle case editrici. E ogni vita è un romanzo da far affiorare, da ascoltare, da scrivere.

Scrivici subito senza impegno!